14 gennaio 2011

MAC Pro Longwear SPF10 Foundation (vs. Revlon Colorstay) - Review



"Fondotinta a lunga tenuta resistente fino a 15 ore in qualunque condizione ambiantale. Leggero e cremoso permette di ottenere una coprenza da leggera a media. In caso di caldo o umidità permette di tenere sotto controllo la lucidità del viso mantenendo un incarnatp fresco e naturale".

Prezzo 32€ per 30ml.

L'ultimo nato in casa MAC è il Pro Longwear Foundation, un fondotinta a lunga tenuta.
Visto che molte di voi usano e amano il Colorstay di Revlon, ho deciso di recensirvi il fondo MAC paragonandoli, cosa che credo sia utile anche a chi non ha mai usato nessuno dei due e deve sceglierne uno ;)

- Confezione: entrambi sono contenuti in una boccetta di vetro ma il MAC ha l'erogatore in plastica mentre il Revlon ha solo un tappino nero senza pompetta.

- Texture: entrambi hanno una texture fluida di media cremosità molto scorrevole sulla pelle.

- Finish: entrambi hanno un finish semi-opaco dall'effetto molto naturale, l'unica differenza sta nel fatto che trovo il MAC più luminoso e più naturale del Revlon, sia appena applicato che come effetto durante il passare delle ore, ma la differenza è comunque minima anche se su di me il Revlon tende ad ossidare un pochino verso fine giornata.

- Copertura: il Revlon permette una copertura da media a medio-alta mentre il MAC è, da questo punto di vista, molto più versatile. Applicato con una spugnetta si può ottenere una copertura da medio-bassa a media, a seconda di quanto prodotto applicate, mentre utilizzando un pennello si riesce ad ottenere una copertura da media a medio-alta (n.d.r leggendo varie review nel web non capisco come abbiano fatto a definire il MAC un fondo poco coprente O_O).

- Durata: in entrambi i casi ottima ed impeccabile! Ho usato entrambi i fondotinta per 12 ore (dalle 7 alle 19) e posso dirvi con certezza che durano tutto il giorno inalterati, senza lucidare e senza bisogno di applicare la cipria! Altra caratteristica di entrambi i fondi è che, fissandosi sulla pelle, con il passare delle ore non si accumulano nelle linee d'estressione del viso come ad esempio le rughe naso-labiali dove spesso i fondi si depositano dopo qualche ora.

- Comfort e tipo di pelle: il Revlon è disponibile in 2 varianti: per pelli da normali a secche e per pelli da miste a grasse. Ho sempre utilizzato la versione per pelli miste/grasse e grazie alla nuova formula con Softflex il fondo lascia la pelle morbida per tutto il giorno senza tirare o seccare. Il MAC esiste in una sola variante adatta a tutti i tipi di pelle ed è altrettanto confortevole. Io ho la pelle mista ma in inverno alcune zone del mio viso tendono a disidratarsi e mi sono trovata benissimo anche con il MAC: non secca ed è confortevole sul viso.

- Applicazione: entrambi possono essere applicati con una spugnetta o con un pennello da fondotinta. Sono molto scorrevoli sulla pelle, si fondono subito con l'incarnato e possono essere lavorati per un pò...non troppo perchè dopo circa 1-2 minuti si asciugano e non è più possibile intervenire sul fondo già applicato ma solo aggiugerne altro.

- Tonalità: il Revlon viene prodotto, per ognuna delle due varianti, in 20 tonalità ma in Italia ne vengono commercializzate 6 o 7 ed io ad esempio ho trovato difficoltà nella scelta del colore: il mio perfetto sarebbe stato il 300 Golden Beige che in Italia non c'è, così ho dovuto scegliere tra il 320 True Beige (della mia tonalità ma leggermente rosato) e il 330 Natural Tan (della mia tonalità, ma grigiastro e anche questo un pò rosato). MAC invece propone 16 tonalità per tutte le pelli e per tutti i sottotoni tutte reperibilissime ed io ho preso il mio amato ed insostituibile NC40!

- Prezzo: il Revlon costa 20-22€ a seconda delle profumerie mentre il MAC costa 32€ entrambi per 30ml.

- Conclusioni: trovo che siano entrambi ottimi fondi e li amo anche per un'altra caratteristica ossia il loro essere no-trasfer e quindi non si trasferiscono su colletti, sciarpe e colli ;)
Scelgo MAC solo perchè ha la mia tonalità...se anche Revlon facesse un colore adatto a me risparmierei volentieri 10 eurini ;)
Vi avrei volentieri messo anche confronto anche l'Estee Lauder Double Wear ma sono anni che non lo uso più perchè nessuna delle tonalità proposte si avvicina lontanamente al mio incarnato :(
Blacky

3 commenti:

Kekka Aversa ha detto...

ciao Blacky, io ho i tuoi stessi identici colori di pelle! mac NC 40 per il fondotinta e NC 42 per il correttore! ahahah xD
Volevo chiederti, a questo punto, sei sicura del colore per il revlon color stay? volevo provare ad acquistarlo! ciao e un bacio! :D

Linda Ongaro ha detto...

Ciao posso chiederti il mac NC 40 è scuro io ho la pelle direi dorata..

Linda Ongaro ha detto...

Ciao posso chiederti il mac NC 40 è scuro io ho la pelle direi dorata..

Posta un commento